fbpx

Il Fabbro nella Storia

fabbro nella storia

Il mestiere del fabbro è un mestiere molto antico. Risale intorno al 6000 avanti Cristo, quando l’uomo imparò a fondere il rame e con le prime primitive fornaci a creare i primi strumenti in metallo.

Grazie alla sua capacità di domare il ferro e di cambiarne le caratteristiche fisiche per mezzo della forgiatura e della tempra, il fabbro rientrava di diritto in quella categoria di uomini il cui lavoro era considerato importantissimo per il resto dell’umanità. Queste sue abilità lo ponevano in qualche modo più vicino agli dei, o comunque si riteneva che avesse con loro un rapporto speciale.

Per comprendere questo è sufficiente pensare all’importanza che aveva allora il fatto che la propria spada non si rompesse al primo impatto, durante lo scontro con un nemico: era veramente una questione di vita o di morte!

I fabbri quindi erano visti come degli esseri un po’ particolari: uomini forti e un po’ selvaggi, capaci di domare quel materiale inizialmente così poco malleabile.

La mitologia greca e quella romana dopo, conferiscono quindi al fabbro una sorta di aura magica, che almeno in parte, li accompagna fino ai tempi più recenti.

Gli antichi Romani, assai più pratici e meno “sognatori” dei Greci, dalla cui cultura avevano tanto attinto, trasformarono e realizzarono la figura del fabbro. Nacque “l’homo-faber”; ancora produttore di armi ma anche, sempre più, dedito alla fabbricazione di quegli oggetti “civili” che una società evoluta e cosmopolita, come quella dell’antica Roma, richiedevano.

Nel corso dei secoli questo mestiere non hai smesso di evolversi e ha sempre avuto sempre molto successo e utilità, adattandosi alle richieste e necessita di una civiltà sempre più civilizzata, industrializzata e con un gusto sempre più raffinato.

Oggi il fabbro non forgia più i metalli come un tempo, solo chi lavora il ferro battuto , ma nella grande maggioranza dei casi chi svolge questo mestiere oggi esegue sostituzione e riparazione di serrature, porte blindate, ripara cancelli, tapparelle, serrande dei negozi, infissi, persiane, e anche finestre, grate, inferriate, balconi, casseforti.

Tra i fabbri “moderni” possiamo includere il fabbro di design: la nostra società presta molta attenzione, oltre alla funzionalità di un arredo, anche alla sua estetica.
Il fabbro di design è infatti colui che, con professionalità, competenza e anni di esperienza alla spalle, è in grado di realizzare un elemento funzionale che rispecchi i gusti estetici dell’acquirente e dell’ambiente in cui verrà collocato.
I prodotti di cui si occupa sono ad esempio:

  • cancelli (con automazione e non)
  • ringhiere
  • inferriate alle finestre
  • scale interne
  • soppalchi

Il tutto realizzato in ferro battuto e in modo che diventi un complemento d’arredo e non solo un elemento funzionale.
Il fabbro di design è il giusto compromesso tra tradizione-funzionalità e innovazione-estetica.

Infine la figura di fabbro che è di fondamentale importanza per la nostra società è il fabbro serraturista.

Si tratta del fabbro a cui ci rivolgiamo nel momento in cui abbiamo un problema o un’esigenza particolare per quanto riguarda le serrature della nostra abitazione, ufficio o negozio.
Il fabbri serraturista si può chiamare quando:

  • si resta chiusi fuori o dentro casa e si ha quindi la necessità di aprire la porta. Può succedere per un guasto, o perchè si sono perse le chiavi di casa, oppure ancora perchè si è state vittime di un tentativo di effrazione e scasso. 
  • si viole aumentare la sicurezza della propria abitazione. Prima di subire un furto o un tentato furto è bene sostituire la propria serratura con una di ultima generazione con cilindro europeo, più resistente ai tentativi di effrazione.

Concludendo, dopo aver imparato qualcosa di più sull’evoluzione di questa figura nel corso del tempo, vi ricordiamo che in caso di necessità è buona norma rivolgersi sempre a professionisti del settore e non a fabbri improvvisati, per garantirvi un lavoro efficace e resistente nel tempo, evitando ulteriori perdite di tempo e denaro.

Noi di Pronto Intervento Fabbro siamo a vostra disposizione per interventi h24, 7 giorni su 7, sabato, domeniche e festivi inclusi. Contattateci per qualsiasi necessità.